L'allevamento

Le bufale e i bufali di Tre Comuni vivono a Istrana (Treviso), a Pordenone e a Vicenza. Oggi di bufali se ne contano ben 950 e vengono allevati senza ricorso ai mangimi artificiali, foraggiati quasi esclusivamente con il cibo prodotto dalla stessa azienda. Questa piccola e importante regola seguita da Tre Comuni permette il controllo totale dell’intera filiera e garantisce un’alimentazione naturale per il bestiame e dei prodotti genuini per i consumatori.

Gli allevamenti di Istrana, Vicenza e Pordenone accolgono le bufale e i bufali facendoli vivere nel rispetto della natura. A disposizione, ci sono 200 ettari di terra aziendale che vengono coltivati con l’esclusivo scopo di nutrire il bestiame. I capi dedicati alla mungitura del latte, e quindi alla produzione di mozzarelle e formaggi, sono attualmente 330 circa mentre gli altri sono da riproduzione, in fase di crescita oppure, infine, destinati a produrre la deliziosa carne di bufalo, ricavata da capi maschi giovani, fino a 15 mesi di vita. Oggi i luoghi dedicati all’allevamento sono visitabili e già meta di molte scolaresche.

allvamento1

L'allevamento Tre Comuni: 950 capi allevati nel rispetto della natura, senza ricorso a mangimi artificiali

Top of Page